fbpx
Formazione

Come seguire un corso di formazione se si ha già un lavoro

Molti lavoratori italiani vorrebbero poter cambiare lavoro. Quello che sono riusciti a trovare infatti potrebbe non soddisfare le loro esigenze. Alcuni sono insoddisfatti a causa del lavoro ottenuto che prevede uno stipendio davvero molto basso e poche opportunità di crescita. Le cose possono peggiorare poi, se si lavora in un modo che non riesce a rendere felici, che non soddisfa dal punto di vista personale, che porta nella propria routine quotidiana solo ansia, stress, depressione. Continuare a rimanere in una situazione del genere potrebbe essere davvero molto pericoloso per la salute fisica e quella psicologica. 

Come riuscire nell’impresa di cambiare lavoro? Una buona mossa potrebbe essere quella di rispondere ad annunci di lavoro e inviare le proprie candidature spontanee alle aziende più interessanti del settore. Tuttavia, a volte con questi metodi si potrebbe solo perder tempo, non riuscendo a ottenere l’obiettivo di cambiare lavoro.

Pubblicità
studiare-lavoro

Inoltre, a nostro avviso, senza un’adeguata formazione professionale riuscire a farsi notare dalle aziende e a farsi prendere in considerazione per un eccellente posto di lavoro non è affatto semplice. Per fortuna oggi sono disponibili molti interessanti corsi di formazione che possono essere sfruttati per acquisire le conoscenze necessarie e cambiare lavoro. 

Come si può riuscire a seguire un corso di formazione e impegnarsi nel proprio lavoro allo stesso tempo? Ebbene, sono in molti a farsi questa domanda. D’altronde, non è affatto facile licenziarsi da un lavoro che prevede uno stipendio mensile per seguire un corso interessante ma che non garantisce introiti. In poche parole, fare ciò sarebbe poco saggio, sembrerebbe una sorta di salto nel buio che non tutti possono permettersi, specialmente coloro che hanno famiglia e devono affrontare le spese quotidiane. 

Ecco allora alcuni utili consigli per chi desidera studiare seguendo un corso e lavorare contemporaneamente. 

 

Formazione e lavoro: scegliere la giusta tipologia di corso

Per avere la possibilità di studiare e di formarsi al meglio bisogna fare una cosa molto importante: scegliere la giusta tipologia di corso di formazione. 

Per facilitare la cosa, tendiamo a dividere i corsi di formazione in tre categorie distinte tra loro. Ecco quali sono le categorie e le caratteristiche principali

Corsi di formazione in aula

Scegliendo questo corso di formazione è necessario essere in aula in un giorno e in un orario ben preciso. Questa è una tipologia di corso di formazione un po’ difficile da seguire per coloro che hanno già un impiego. Gli impegni di lavoro infatti, potrebbero concentrarsi proprio negli orari del corso. Questo potrebbe rendere difficile la presenza in aula. 

Senza dimenticare poi, i cambiamenti dell’orario lavorativo che potrebbero essere richiesti dal datore di lavoro e altre occasioni simili. D’altronde, chi lavora sa sempre che l’imprevisto può essere dietro l’angolo. Seguire un corso del genere per un lavoratore full-time può essere una scelta azzardata.

Pubblicità


Ecco perché consigliamo questa tipologia a coloro che svolgono un lavoro part-time e che conoscono in anticipo i loro orari lavorativi. Questa tipologia di corso di formazione può essere l’ideale anche per coloro che hanno orari di lavoro piuttosto flessibili e possono gestirsi in autonomia. Infine, un corso di formazione in aula può essere la soluzione perfetta per coloro che lavorano a poca distanza da casa. In questo modo, un lavoratore può essere facilitato negli spostamenti e può prepararsi al meglio per seguire il corso in aula. 

Corsi di formazione in video presenza

Nel caso in cui la sede del corso di formazione sia molto distante è senza alcun dubbio preferibile optare per un corso di formazione a distanza in video presenza. Tuttavia, quando si sceglie di seguire un corso online, occorre ricordare una cosa. Difatti, anche in questo caso è necessario essere liberi e disponibili in giorni ed orari ben precisi. Valgono quindi alcune delle considerazioni appena fatte, avere un lavoro che consente di disporre di molto tempo a disposizione e con orari flessibili. 

Ma seguire un corso online è davvero vantaggioso? La risposta è sì. Centinaia di persone hanno ottenuto vantaggi con corsi virtuali e sono riusciti a cambiare il loro lavoro in un tempo relativamente brevi. Se un tempo questa soluzione era vista come poco affidabile, oggi alcuni la considerano la migliore opzione per seguire un corso di formazione. 

Inoltre, a causa delle circostanze spiacevoli dell’ultimo periodo provocate dalla pandemia, ormai tutti hanno acquisito conoscenza con i principali sistemi di video-call e possono sentirsi a loro agio utilizzando questi strumenti. In poche parole, i corsi di formazione in video presenza possono essere considerati sicuri, pratici e molto efficaci

Corsi di formazione a distanza con videolezioni registrate e/o materiale multimediale e cartaceo

Che dire però se un lavoratore non può permettersi di frequentare un corso in aula o seguire un corso online? In un caso del genere, non occorre abbattersi. C’è sempre una soluzione! In particolare, coloro che per impegni lavorativi non possono seguire un corso di formazione dovrebbero optare per un corso con lezioni registrate e materiali multimediale

Nell’ultimo periodo hanno ottenuto molto successo le piattaforme che permettono di acquistare corsi online in video-lezioni. Attraverso questi corsi, chiunque può apprendere nuove skills e tecniche, seguendo una procedura che viene indicata da chi tiene il corso. Oltre a ciò, seguire un video-corso non è soltanto un’operazione passiva. In alcuni casi, per andare avanti devono essere svolti esercizi e attività pratiche. Solo dopo aver completato determinati compiti si potrà passare alla lezione successiva.

Coloro che invece non hanno molta dimestichezza con gli strumenti informatici, possono optare per corsi lavorativi in formato cartaceo. Sono molte le pubblicazioni e i libri che permettono di seguire un corso cartaceo in modo semplice. Quando si pensa ad un corso cartaceo, occorre pensare a quelli ideati per imparare una nuova lingua in modo veloce. Difatti, il metodo di apprendimento in questo caso può essere simile, ma naturalmente ci saranno delle differenze basate sulla materia che si sta studiando.


Corsi di questa tipologia permettono al lavoratore di ottenere la massima libertà possibile. Si può studiare in qualsiasi giorno e in qualsiasi orario, facendo sì che diventi semplice incastrare gli impegni formativi con gli impegni di lavoro. 

Lavori con corsi veloci: quali sono i migliori?

Molti magari non hanno più voglia di rimanere nel loro luogo di lavoro attuale. Per questa ragione, vorrebbero cambiare rapidamente impiego e gettarsi a capofitto in una nuova avventura. A questo proposito, potrebbe essere utile prendere parte a corsi veloci che permettono di acquisire le soft skills necessarie per intraprendere una nuova strada lavorativa. 

Tra i lavori con corsi veloci più gettonati nell’ultimo periodo ci sono quelli che riguardano il digital marketing. Sempre più persone stanno studiando questa materia e stanno approfondendo le loro conoscenze al riguardo. Certo, per riuscire ad avere successo in questo mondo occorre avere una buona formazione alle spalle. Comunque, grazie ai corsi veloci di guru del web è possibile apprendere le basi in questo campo e aprirsi nuove opportunità professionali. 

Ultimamente poi, anche seguire un corso veloce inerente alla sanificazione degli ambienti può far ottenere un nuovo impiego ben retribuito. Sono diverse le aziende e le imprese che richiedono personale qualificato per la sanificazione degli ambienti. Dunque, prendere parte a un corso veloce che permette di specializzarsi in questo campo può essere davvero una buona idea

Infine, tra i lavori con corsi veloci è bene evidenziare anche quelli che riguardano il reparto logistica delle aziende. Sempre più attività commerciali si stanno rivolgendo a corrieri per effettuare spedizioni di merci in tutto il mondo. Per questa ragione, c’è un grande bisogno di addetti al reparto logistica che riescano a organizzare il magazzino e tenere sotto controllo ogni spedizione. I corsi di logistica veloci possono essere quello che ci vuole per cambiare lavoro e ottenere maggiori soddisfazioni. 

Formarsi e lavorare: organizzazione e qualche rinuncia

Chi decide di seguire un corso di formazione mentre è a lavoro dovrebbe ricordare una cosa. Infatti, è molto importante cercare di organizzare al meglio la propria giornata, per evitare impegni troppo ravvicinati tra lavoro e studio. Inoltre, occorre ricordare che impegnarsi su entrambi i fronti potrebbe comportare un ulteriore sforzo fisico e psicologico. Onde evitare la pericolosa sindrome da burnout e l’esaurimento delle energie lavorative, bisogna inserire nel proprio programma alcuni momenti di riposo, staccando la spina dalle attività faticose. Solo riposando al meglio infatti si ha modo di avere sempre la giusta concentrazione

Come organizzare la propria giornata nel migliore dei modi? Inutile dirlo, è necessaria qualche rinuncia e qualche sacrificio. Bisogna stabilire quali sono le priorità e di quali attività si può fare a meno. Ad esempio, gli impegni lavorativi e di formazione non permettono di andare a giocare a calcetto o andare a mangiare una pizza? Ebbene, possono essere eliminati dalla propria routine per un determinato periodo di tempo. Come detto in precedenza comunque, questo non vuol dire eliminare tutte le attività di svago. Bisognerebbe fare una cernita, dedicando il giusto tempo alle attività del tempo libero.

Certo, queste ultime sono rinunce che nessuno vorrebbe fare, ce ne rendiamo conto, ma ne va del proprio futuro. Alla fine si tratta di qualche settimana o di qualche mese, poi tutto può tornare alla normalità. Nel frattempo però, seguire un corso avrà aumentato la propria crescita professionale e la possibilità di trovare un lavoro che valorizzi le proprie abilità.

Pubblicità

Redazione

CorsieLavoro.it è il portale dedicato al mondo della formazione e della ricerca del lavoro. È capitato a tutti di attraversare un momento della vita in cui vogliamo cambiare, avere degli strumenti per poter far un salto di carriera oppure semplicemente siamo alla ricerca di un posto di lavoro. Noi siamo qui per questo :)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button