fbpx
Formazione

Frequentare un master: quando vale la pena farlo?

Stai pensando di frequentare un master? In effetti, sono davvero tanti coloro che dopo aver terminato gli studi prendono questa ipotesi in considerazione. Forse però, non sai se vale la pena frequentare un master oppure no.

Infatti, devi considerare il fatto che un master comporta delle spese economiche elevate che forse non puoi sostenere se non hai ancora trovato un lavoro. Tuttavia, vogliamo che tu faccia un’analisi approfondita in merito a tale argomento.

Pubblicità

Può essere molto utile per te riuscire a capire quali sono i vantaggi e quali possono essere i problemi di un master. Sei pronto a scoprire tutto quello che devi sapere al riguardo? Allora continua a leggere e capirai se vale la pena iscriversi a un master.

Frequentare un master: quali sono gli aspetti negativi?

Occorre partire subito con gli aspetti negativi e i problemi che possono esserci se decidi di seguire un master. Proprio così, è giusto che tu sappia quali problemi può crearti iscriverti a un corso specializzato per migliorare le proprie abilità lavorative.

Ebbene, come accennato anche in precedenza, solitamente i migliori master in circolazione hanno un costo molto elevato. Bisogna pagare davvero tanto per poter seguire un corso di questo genere. Non sono pochi coloro che hanno chiesto addirittura un prestito per seguire un master. Alcuni invece, hanno trovato un lavoro provvisorio che permette loro di pagare gli studi da sostenere.

Certo, seguire un master e lavorare allo stesso tempo non è facile. Infatti, un altro problema che può esserci quando si frequenta un master è quello del dispendio di energie. Devi concentrarti al massimo per poter ottenere il meglio dal tuo corso. Tuttavia, per ottimizzare entrambe le attività, puoi seguire i consigli che abbiamo dato in merito a come seguire un corso di formazione e lavorare contemporaneamente.

Infine, frequentare un master rappresenta un investimento di tempo. Dunque, se hai un hobby ricorda che non potrai dedicargli molto tempo e devi mettere in preventivo anche di perdere del tempo libero da trascorrere con gli amici o con i parenti.

Quali sono i vantaggi di frequentare un master?

A questo punto, dopo aver visto gli aspetti negativi, devi conoscere quali sono i vantaggi di partecipare a un master di alta qualità. Ebbene, prima abbiamo parlato del costo dei corsi più importanti. Tuttavia, ricorda che se scegli un master che ha un costo economico importante potrai ricevere lezioni dai migliori docenti presenti nel settore.

A volte si tratta di veri e propri professionisti che grazie alla loro formazione ed esperienza possono farti apprendere i trucchi del mestiere. Grazie a loro potrai capire come sviluppare le soft skill necessarie per distinguerti sul luogo di lavoro. Inoltre, potrai anche apprendere delle tecniche che difficilmente puoi imparare da solo in autonomia.

Inoltre, devi sapere che chi frequenta un master ha più possibilità di trovare lavoro. Secondo alcune statistiche, l’88% di coloro che frequentano un master possono ottenere un impiego dopo appena un anno dal conseguimento del titolo.

Pubblicità

Chi cerca un lavoro ad alta specializzazione poi, dovrebbe assolutamente frequentare un corso del genere. Infatti, i giovani che stanno cercando di ottenere una carriera simile nel 64% dei casi hanno già trovato un impiego grazie a un master. Insomma, anche per ottenere un semplice stage curriculare di Job Shadowing, iscriversi a un master è fondamentale.

Ancora, un master può formarti non solo come persona professionale. Attraverso un master puoi imparare anche come intrattenere rapporti sociali proficui e soddisfacente. In poche parole, puoi ottenere una maggiore autostima e una maggiore fiducia nelle tue abilità. Dunque, dopo esserti iscritto a un corso del genere niente sarà più come prima per te, potrai vedere le cose da un’altra prospettiva.

una mano scrive su un quaderno

Quale tipologia di master scegliere?

A questo punto, magari vuoi conoscere quale tipologia di master devi scegliere. Proprio così, non tutti i master sono uguali. Si dividono per caratteristiche e tipologie differenti. In base al master scelto, potrai decidere di seguire un determinato percorso lavorativo.

Quali sono le tipologie di master più comuni e ricercate? Eccole elencate di seguito:

  • Universitari di I e II livello: si tratta dei master più comuni e frequentati da coloro che hanno da poco conseguito una laurea
  • Master di Business School: questi master sono perfetti se vuoi specializzarti in una professione nel settore economico oppure vuoi approfondire le conoscenze per il management e la leadership
  • Master Part-Time o a tempo pieno: ci sono master che possono essere seguiti part-time e che includono stage curriculari durante il programma. Altri invece devono essere seguiti in aula full-time ma permettono di ricevere una formazione precisa e meticolosa.
  • Master in modalità e-learning: puoi frequentare tali master online attraverso piattaforme dedicate. In questo modo potrai organizzare il tempo per lo studio e imparare a gestire tempo e risorse in modo autonomo.
  • Master all’estero: questi corsi possono essere seguiti all’estero e solitamente richiedono una conoscenza quasi madrelingua di una seconda lingua

Quali sono i master che danno lavoro?

Dopo aver considerato le tipologie di master disponibile, devi comprendere quali sono i master che danno lavoro. Ebbene, come accennato in precedenza, se frequenti un master hai ottime probabilità di ottenere un impiego soddisfacente dopo poco tempo. Tuttavia, in alcuni casi puoi accelerare il processo di ricerca lavoro e ottenere una buona posizione professionale in tempi record.

Ecco quali sono dunque i master che danno lavoro nel 2022 ma non solo. Punta su questi corsi e potrai sicuramente ottenere vantaggi personali e professionali.

Master in statistica

I master in statistica possono farti avere eccellenti possibilità di trovare un lavoro importante. Grazie a un corso del genere puoi apprendere come analizzare i dati e come diventare un consulente per un’azienda.

Puoi puntare a diventare un elemento di spicco per una società dopo aver frequentato questo corso puoi anche decidere di intraprendere una carriera autonoma. Insomma, dopo aver frequentato un master simile vedrai numerose porte aprirsi per il tuo futuro.

Master in economia aziendale

Anche un master in economia aziendale può farti avere numerose possibilità di trovare lavoro. Infatti, questo corso viene considerato tra i primi al mondo in numerose classifiche internazionali.

Qualsiasi azienda ha necessità di assumere un elemento che abbia un master in economia aziendale. Certo, dopo aver frequentato un master probabilmente dovrai fare uno stage e superare la cosiddetta gavetta. Tuttavia, dopo aver mosso i primi passi in questo mondo, niente potrà fermarti.

Master in marketing

Ovviamente, questo corso completa il trittico di master che danno lavoro nel 2022. Frequentando un corso del genere potrai diventare un esperto di marketing e lavorare con clienti di qualsiasi caratura. Vengono apprezzati anche coloro che hanno esperienze particolari e di nicchia, come coloro che conoscono il neuromarketing.

I responsabili di marketing che hanno frequentato un master solitamente hanno un ottimo stipendio. Tuttavia, questa è una posizione lavorativa che ti porta via tempo ed energie. Dunque segui questa carriera se ami metterti in gioco e non hai paura delle sfide.

Frequentare un master in inglese: è una buona idea?

Sì, frequentare un master in inglese è una buona idea. Tuttavia, devi avere un’ottima conoscenza della lingua inglese. Devi avere un livello di padronanza della lingua almeno di livello C1. Ciò significa che devi scrivere e parlare l’inglese come se fossi un madrelingua.

Questo perché nei master si usa spesso un linguaggio tecnico e formale. Dunque, se non conosci tale idioma, puoi trovarti in estrema difficoltà. Se vuoi migliorare ancora poi, considera l’idea di frequentare un master in Inghilterra. In questo modo potrai ottenere maggiore padronanza non solo con la lingua ma anche con la cultura estera. Ciò vale anche se vuoi frequentare un master in spagnolo o in una delle lingue più richieste dalle aziende.

Inoltre, i master in inglese vengono tenuti da alcuni dei migliori docenti al mondo. Insomma, le lezioni alle quali potrai assistere sono oro colato e dovresti provarle se vuoi provare a fare un salto di qualità nel mondo lavorativo. Ricorda che puoi sempre iscriverti per frequentare un master, dunque cogli l’opportunità e non sentirti a disagio.

In ultima analisi, ora sai cosa significa frequentare un master e quali sono i corsi che devi frequentare. Valuta con attenzione se vuoi farlo considerando vantaggi, svantaggi e opportunità che ti offre dal punto di vista professionale.

Pubblicità

Redazione

CorsieLavoro.it è il portale dedicato al mondo della formazione e della ricerca del lavoro. È capitato a tutti di attraversare un momento della vita in cui vogliamo cambiare, avere degli strumenti per poter far un salto di carriera oppure semplicemente siamo alla ricerca di un posto di lavoro. Noi siamo qui per questo :)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button