fbpx
Formazione

Strumenti per lezioni a distanza DAD

In questo anno scolastico 2020, si è presentata una situazione particolare anche dal punto di vista della didattica scolastica; per la prima volta, infatti, il nostro Paese ha dovuto fare i conti con i limiti e le restrizioni della DAD, ovvero, la didattica a distanza

I docenti delle scuole primarie e secondarie, infatti, si sono ritrovati a dover cambiare in maniera netta la loro classica tipologia di insegnamento, imparando a sfruttare quelli che sono gli strumenti che consentono lo svolgimento di una didattica in remoto. 

Gli studenti, soprattutto quelli più svantaggiati da un punto di vista economico, hanno incontrato non poche difficoltà nel reperire le strumentazioni necessarie per poter proseguire in maniera consona il loro percorso di studi. 

Didattica a distanza : quali sono gli strumenti più efficaci

Per procedere con la DAD (qui il sito di supporto ufficiale del Ministero dell’Istruzione), è importante che insegnanti e studenti siano dotati degli strumenti necessari per svolgere in maniera continuativa e soddisfacente le normali lezioni. 

Lo scopo di questo articolo è quello di illustrare le soluzioni più indicate per consentire una didattica a distanza agevole sia per chi insegna sia per chi deve apprendere. 

Uno dei metodi e degli strumenti più utilizzati durante questo lockdown dovuto alla pandemia di Covid 19 da parte degli istituti scolastici è stato senza dubbio quello della Flipped Classroom. Questo tipo di strumento consente ai professori di condividere il materiale didattico sotto forma di testi in pdf, fonti audio e video con gli studenti che, a loro volta, potranno utilizzarlo per seguire meglio la lezione e sfruttarlo diversamente a seconda del proprio metodo di studio

computer durante una videochiamata

E’ tipico delle Flipped Classroom usare un canale Youtube dedicato dove lo studente potrà “ripescare” in caso di necessità tutto il materiale video (ad esempio, presentazioni e tutorial) di cui necessita per comprendere al meglio una determinata materia. 

Anche alcuni colossi dell’editoria come la casa editrice Zanichelli, si sono mossi per agevolare gli studenti durante il loro percorso di studi in remoto; proprio la Zanichelli, infatti, ha ideato la piattaforma denominata “Collezioni”, una sorta di hub digitale dove trovare videolezioni messe a disposizione dagli autori della casa editrice.

Cosa prevede la didattica a distanza

Naturalmente, la didattica a distanza, per essere svolta nel migliore dei modi, prevede una serie di “step” che devono essere rispettati indipendentemente dalle piattaforme e dagli strumenti utilizzati per poter svolgere al meglio l’insegnamento da remoto
I passi da seguire per procedere sono i seguenti :

  • verifiche orali in conferenza video, sia di gruppo che singole
  • verifiche scritte svolte tramite piattaforma virtuale o via email
  • la possibilità di eseguire test sfruttando le caratteristiche di ogni singola piattaforma
  • gestione del registro elettronico per verificare la presenza degli studenti
  • gestione della consegna degli elaborati da parte degli studenti 

In questo processo, è molto importante che gli insegnanti vengano a loro volta correttamente supportati e istruiti all’uso delle tecniche e degli strumenti più performanti per quanto riguarda lo svolgimento della didattica a distanza. 

Un sistema scolastico poco flessibile e molto ancorato alle vecchie metodologie come quello italiano, viene inevitabilmente a scontrarsi con la necessità di adottare nuove tecnologie di insegnamento che consentano agli studenti di seguire le lezioni anche in una condizione di emergenza generale come quella che stiamo vivendo a causa della pandemia di Covid 19. 

Per gli insegnanti, utilizzare al meglio gli strumenti offerti per lo svolgimento della didattica a distanza (DAD) significa entrare in contatto profondo con le necessità degli studenti anche da remoto; per questo motivo, un corretto utilizzo delle piattaforme a disposizione, permette ai docenti di: 

  • Elaborare e condividere contenuti finalizzati all’apprendimento di un determinato argomento e materia
  • Valorizzare quelle che sono le caratteristiche personali e peculiari di insegnamento
  • Memorizzare in maniera sicura dati, appunti e materiale audio e video
  • Acquisire una consapevolezza diversa sull’identità e sulla realtà degli studenti
Continua a leggere »

Redazione

CorsieLavoro.it è il portale dedicato al mondo della formazione e della ricerca del lavoro. È capitato a tutti di attraversare un momento della vita in cui vogliamo cambiare, avere degli strumenti per poter far un salto di carriera oppure semplicemente siamo alla ricerca di un posto di lavoro. Noi siamo qui per questo :)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button