fbpx
Lavoro

Quali lingue sono più richieste nel mondo del lavoro

Il mondo del lavoro non è solo sempre più competitivo, è anche sempre più globalizzato. Proprio per questo motivo per riuscire ad accedere a questo mondo e a fare carriera, è di fondamentale importanza conoscere le lingue straniere. Ma quali sono le lingue straniere in assoluto più richieste dal mondo del lavoro e che vale la pena quindi studiare? Andiamo a scoprirlo insieme. 

Inglese, è ancora oggi una delle lingue straniere più richieste nel mondo del lavoro. 

L’inglese può senza alcun dubbio essere considerata come la lingua della globalizzazione. Non si tratta infatti di certo di una lingua utile solo in Inghilterra e negli Stati Uniti d’America. Sono anni infatti ormai che la lingua inglese viene insegnata nelle scuole di tutto il mondo. Tutti la sanno parlare ed è quindi di fondamentale importanza conoscerla, soprattutto se si ha il desiderio di lavorare all’estero o magari in una multinazionale in possesso di innumerevoli sedi in tutto il mondo. 

Dobbiamo ammettere che in Italia la lingua inglese viene studiata sui banchi di scuola e che di solito la maggior parte delle persone quindi ha dimestichezza con questa lingua. Avere dimestichezza e maneggiarla come se si trattasse della propria lingua madre sono due cose però completamente diverse, ecco perché è bene cercare di approfondire lo studio della lingua inglese e magari anche ottenere delle certificazioni. Sì, perché le certificazioni possono rendere il curriculum vitae molto interessante. 

È sempre più richiesta la lingua cinese, specialmente nel settore commerciale. 

Sono sempre più numerose le aziende che decidono di accedere dei rapporti lavorativi a sfondo commerciale con la Cina. Proprio per questo motivo anche la lingua cinese è sempre più richiesta. A quanto pare inoltre i rapporti con la Cina andranno ad intensificarsi ulteriormente nel corso degli anni. 

Dobbiamo ammettere che studiare la lingua cinese non è affatto semplice, una lingua complessa che necessita di determinazione, pazienza e voglia di imparare. Facendo affidamento su un corso professionale e di qualità, niente però è impossibile. 

Anche la lingua spagnola è tra le più gettonate nel mondo del lavoro. 

lingue-lavoro-richieste

Inglese e cinese sono senza alcun dubbio le lingue in assoluto più richieste dal mondo del lavoro, ma vale la pena prendere in considerazione anche lo studio della lingua spagnola. Sono infatti molti i rapporti import export che nel corso degli anni l’Italia ha deciso di allacciare con la Spagna, senza dimenticare poi che lo studio della lingua spagnola può aprire le porte ad interessanti opportunità anche con tutti i paesi dell’America Latina. 

La lingua spagnola poi è davvero molto semplice da imparare, molto più semplice forse anche della lingua inglese. Sì, perché è simile all’italiano in molti aspetti. 

Tedesco: una lingua da conoscere per intraprendere affari internazionali.

Affari internazionali e lavori nel settore economico e finanziario, chi vuole accedere a dei posti di lavoro di altissimo livello deve assolutamente prendere in considerazione la lingua tedesca. Dopotutto la Germania è una delle nazioni europee con il PIL più elevato, che può garantire redditi eccellenti, che ha una produzione tecnologica all’avanguardia e una eccellente produzione manifatturiera e che possiede alcuni degli istituti finanziari in assoluto migliori del mondo intero. E poi il tedesco non è certo parano soltanto in Germania. È la scelta ideale anche per tutti coloro che vogliono lavorare con Belgio, Austria e Olanda, Svizzera e Lussemburgo.

Portoghese e francese: lingue da conoscere assolutamente per lavorare nel settore del turismo e non solo.

Se il tuo sogno è quello di lavorare nel settore del turismo, dovresti prendere in considerazione lo studio della lingua portoghese. È una lingua bellissima, molto musicale, che viene parlato in Portogallo, certo, ma anche in Brasile e in alcune zone dell’Africa. È oggi utile anche nel settore commerciale. Simile il discorso per la lingua francese, utile a livello turistico ma anche nel settore commerciale dato che sono molti i rapporti import export che l’Italia ha con questo paese.

La lingua araba

La lingua araba, difficile al pari del cinese da studiare, deve essere assolutamente presa in considerazione. Il Medio Oriente è infatti il paese a cui è necessario guardare per tutti coloro che vogliono fare imprenditorialità. Non solo, si tratta di una lingua senza la quale i giornalisti e gli interpreti non avrebbero la possibilità di portare avanti le loro carriera al meglio. Inoltre studiando la lingua araba in modo impeccabile, si ha poi modo di imparare altre lingue ad essa correlate senza alcun tipo di difficoltà, come il turco ad esempio.  

Show More

Redazione

CorsieLavoro.it è il portale dedicato al mondo della formazione e della ricerca del lavoro. È capitato a tutti di attraversare un momento della vita in cui vogliamo cambiare, avere degli strumenti per poter far un salto di carriera oppure semplicemente siamo alla ricerca di un posto di lavoro. Noi siamo qui per questo :)

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button