fbpx
Lavoro

Truffe nelle offerte di lavoro: ecco come evitarle

La ricerca del lavoro è sempre una grande incognita e in questo dedalo di proposte possono celarsi delle insidie. Ecco una piccola guida di Corsielavoro.it per scoprire tutti i tranelli che si celano dietro le offerte di lavoro. 

Quando si riceve una proposta di lavoro è sempre emozionante! Ogni occasione a primo acchito sembra sempre quella della propria vita: quando ti viene offerto di poter acquisire esperienza, di poter avere una rapida crescita professionale o di trovare la “formula magica” per riuscire ad avere guadagni migliori. 

La magia si esaurisce quando durante il colloquio, cercando di approfondire i vari ambiti, si capisce che il lavoro richiede un impegno importante, che non rispecchia quello che viene promesso e che, probabilmente, “non è tutto oro quel che luccica”.  Quante volte ci si sente dire che: ”Bisogna fare la gavetta”, che “la visibilità è importante” (sinonimo di “lavoro gratuito”), ebbene, forse, è il caso di smascherare un po’ di inganni che si celano dietro queste formule. 

Offerte di lavoro: proposta di lavorare gratis 

Capita molto spesso, purtroppo, di ricevere proposte di lavoro che prevedono un “periodo gratuito” che poi si rivelano una vera e propria truffa. Infatti, qualunque attività lavorativa deve essere contrattualizzata, anche durante il periodo di prova, sin da subito.

Se qualcuno propone di lavorare gratis per un periodo di tempo per metterti alla prova ti sta truffando perché si tratta di una procedura fuori legge. Spesso e volentieri, guarda caso, il periodo cosiddetto “di prova” si protrae per settimane, fino a un mese, per poi concludersi in maniera brusca, per ricercare una nuova figura da testare. 

Truffe nelle offerte di lavoro: tirocinio non retribuito 

Un’altra insidia di alcune aziende sono le proposte di stage non retribuito, mascherato da percorso di formazione per acquisire esperienza. Spesso e volentieri, però, si tratta di lavoro vero e proprio offerto gratuitamente in cambio di esperienza che si conclude e, spesso si passa al prossimo candidato da “formare”. 

Proposta lavorativa diversa da quella ricevuta

A volte nella ricerca del lavoro, tra le varie proposte, ce ne sono alcune che potrebbero essere definiti “specchietti per le allodole” e sono le più infide.  In questi casi viene promessa una determinata proposta di lavoro che poi si rivela completamente diversa. 

ragazzo seduto che fa ricerche al computer

Quindi ci si candida pieni di aspettative, carichi, per poi scoprire che si tratta di una vera e propria beffa! Uno dei primi segnali che si è davanti ad una truffa è la modalità di colloquio: non individuale, ma di gruppo e, spesso, il ruolo in questione è quello di venditore porta a porta, anche se l’annuncio richiedeva skills, requisiti e titoli di studio completamente diversi. 

Una volta messi di fronte alla realtà o si va via mestamente, oppure, se si ha necessità si accetta con una motivazione e con prospettive molto incerte. Purtroppo molte aziende fanno proprio leva sul concetto di necessità e di debolezza dei candidati. 

Offerte di lavoro truffa: il finto smart working 

Con la diffusione del modello smart working, in particolare dovuto alla pandemia e alla quarantena, anche le truffe si sono adeguate e si sono adeguate al periodo. 

La proposta di lavoro è molto semplice: viene proposto un lavoro da casa che promette importanti guadagni. A volte viene offerto un kit o del materiale che l’aspirante lavoratore deve acquistare per poi rivenderlo, ma alla fine il tutto potrebbe rivelarsi una delusione. 

Offerte di lavoro: richiesta di denaro per una selezione o un colloquio 

Può capitare che per agevolare una selezione venga richiesta una somma di denaro con una modalità, purtroppo nota come “bustarella”.  A prescindere dalla questione etica e morale della situazione, è importante sapere che la richiesta di soldi per una selezione è un reato e sia chi li chiede, ma anche chi si presta a questo tipo di “scorciatoia”.  

Spesso chi propone questi “mezzi alternativi” non è strettamente collegato a quella realtà  lavorativa,  ma cerca a sua volta, un modo diverso di far soldi. 

Show More

Redazione

CorsieLavoro.it è il portale dedicato al mondo della formazione e della ricerca del lavoro. È capitato a tutti di attraversare un momento della vita in cui vogliamo cambiare, avere degli strumenti per poter far un salto di carriera oppure semplicemente siamo alla ricerca di un posto di lavoro. Noi siamo qui per questo :)

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button